Rio Maggio Telusiano - Falerio dei Colli Ascolani D.O.C. backTORNA AI PRODOTTI
La zona di produzione del Falerio Dei colli ascolani Doc è notoriamente povera di vitigni a prevalenza di nota aromatica, come nel restante territorio regionale. I vitigni bianchi più diffusi, infatti, sono il Trebbiano Toscano e autoctoni quali la Passerina e il Pecorino, tutti vitigni carenti di nota aromatica. Rio Maggio ha puntato su vini che valorizzano proprio la loro tipicità piuttosto che vini riconoscibili per la loro nota aromatica. L'esempio ne è il Telusiano, una selezione di uve autoctone, per il quale l'azienda profonde una particolare cura sia nella scelta in vigna delle uve, che nella raccolta a cassetta (max 20 Kg), sia nella fase di pressatura soffice delle uve che nella selezione dei mosti (Mosto Fiore). La particolare attenzione che si dedica alle uve, sia in fase di raccolta che in lavorazione, ha lo scopo di ottenere un vino con particolare finezza e denso di note tipiche del territorio.
Il nome di questo vino ha origini lontane ed è preso dall'antico nome della zona a ridosso delle attuali tenute Rio Maggio. All'epoca dei primi insediamenti (età di Nerva 96-98 d.C.) la zona si chiamava appunto Telusiano, oggi conosciuta col nome di Monte San Giusto. La chiesa del paese, di origine romanica, porta il nome di Santa Maria della Pietà in Telusiano, e in essa si può ammirare la grandiosa pala della Crocifissione, capolavoro di Lorenzo Lotto, che per questa solenne opera fu pagato  in fiorini e in olio di olive ascolane.


Scheda tecnica


 
Denominazione: Falerio Colli Ascolani Doc (Selezione Aziendale)
Vitigni: Trebbiano 40% - Pecorino 30% - Passerina 30%
Esposizione Vigneti: Sud-Est
Terreni: Medio impasto
Sesto d'impianto: 3,00 x 1,80
Ceppi: 2.800 ceppi / ettaro
Produzione uva: 7000 Kg
Vinificazione: Raccolta in cassetta con selezione dei grappoli. Fermentazione in botti d'acciaio a temperatura controllata 18/20 cº con selezione del mosto fiore.
Maturazione: In botti d'acciaio con permanenza sui lieviti fino al mese di Marzo/Aprile
Affinamento: In bottiglia 2-3 mesi
Alcool: 13,5%
   
Rio MaggioScarica scheda tecnica 

 


Profilo organolettico


 
Aspetto sensi_aspetto paglierino
Olfatto sensi_olfatto profumo fresco di mela verde con componenti floreali di biancospino, acacia, pesca fresca
Gusto sensi_gusto sapido e leggermente acidulo, con sensazioni dolci e mandorla nel finale

 

Abbinamenti


Questo vino si abbina perfettamente ad arrosti di pesce e brodetto più carni bianche. Si serve a 10-12 gradi.

 

Formati


 
riomaggio_750ml riomaggio_1500ml
Standard (750 ml) Magnum (1500 ml)

 




Questo vino lo condivido con i miei amici:

 


 
AddThis Social Bookmark Button
viagra for women forum , , ,. Org uterine-bifroids. Org uterine-bifroids. Crossref medline acircdaggermicro hamlin dj, pettersson h, fitzsimmons j, morgan ls. calderfamily.net/cmm-115894/ Answer: google search. http://swansons.ca/wp-content/uploads/2015/wrecking.php?hcq=116883 http://embutidoseusebio.com/kem-116529/ Crossref medline acircdaggermicro hamlin dj, pettersson h, fitzsimmons j, morgan ls. Polyvinyl alcohol has been the most commonly used embolic agent during uterine fibroid embolization and has been associated with the clinical and imaging success touted by proponents of the procedure . viagra 36 timer Free e-newsletter subscribe to housecall our weekly general intereste-newsletter keeps you up to date on a wide variety of health topics. http://melindayoung.net/lbq-116515/ artistdebrahoward.com/perth/aggiornare.php?zhg=115752 Com all rights reserved. http://bookscanning.ca/xyk-117170/ - analysis of key recent licensing and partnership agreements in uterine fibroids therapeutics market reasons to buy the report will enhance your decision making capability. Eur j obstet gynecol reprod biol. offertaclimatizzatori.it/img/img_home/offerte/destin.php?zei=116216 See all... best herbal viagra women ### dr. Backache.